Antico Borgo
Antico Borgo ti da il benvenuto!

Antico Borgo

~ Paganesimo e Culto della Dea ~
 
HomeIndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Messaggio del Papa all'Angelus

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Messaggio del Papa all'Angelus   Dom 21 Feb 2010 - 19:49

Papa: "Potere è tentazione Satana"


Messaggio all'Angelus per la Quaresima



Potere, fame di beni materiali, ambizione sono tentazioni di Satana, contro cui ogni uomo è chiamato a lottare, per smascherarlo come fa Gesù E' il messaggio di Benedetto XVI all'Angelus domenicale in piazza San Pietro. Il Papa parla poi di "agonismo spirituale" contro il demonio, cui è dedicato in particolare il periodo della Quaresima che si è aperto con le "ceneri" di mercoledì e si concluderà con la Pasqua.
"La Quaresima è come un lungo "ritiro", durante il quale rientrare in se stessi e ascoltare la voce di Dio, per vincere le tentazioni del Maligno", ricorda il Pontefice prendendo spunto dalla stessa esperianza di Gesu' che - secondo il vangelo di Luca - fu insidiato dal Demonio, durante il periodo vissuto nel deserto.

Le tentazioni di Satana furono, spiegato il Papa, essenzialmente tre: quella legata al "bisogno di beni materiali" (la proposta diabolica di trasformare in pane le pietre); "l'inganno del potere", quando il Maligno offrì a Gesù il dominio su tutto il creato in cambio di un atto di adorazione; infine l'ambizione, legata all'invito a compiere "un miracolo spettacolare": quello di gettarsi dalle mura del Tempio e di farsi salvare dagli angeli.

"Anche oggi - dice Benedetto XVI - l'uomo conosce nel suo profondo la tentazione del potere, dell'ambizione e dell'edonismo". E deve sconfiggerle "grazie all'obbedienza a Dio".

"Dio non va mai messo alla prova". Gesù, conclude il Papa, "antepone ai criteri umani, l'unico criterio autentico: l'obbedienza alla volontà di Dio". Il tempo della Quaresima, della riflessione, va vissuto "non con orgoglio e presunzione benì usando le armi della fede, cioè la preghiera, l'ascolto della Parola di Dio e la penitenza".
---------------------------------------------------------------------------------------

La mia riflessione personale:
Se tanto da fastidio all'alto prelato la fame di potere dell'uomo, perche' proprio da loro non viene il buon esempio? Sarebbe fin troppo facile rinunciare a qualche bene immobile e fare dell'ottima beneficenza, no?
Tutto questo straparlare, perche' per me di chiacchiere si tratta, e non di parole edificanti, mi fa pensare all'episodio di quella donna portatrice di handicap che si e' vista sfrattare dalla casa che occupava da tempo, perche' non poteva pagarsi l'affitto. Casa che era di proprieta' del Vaticano.
Se dobbiamo essere noi a dover rinunciare al potere, alle proprieta', perche' da loro non viene un po' di carita'?

A voi le vostre riflessioni.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
@Lady Helena@

avatar

Messaggi : 321
Località : Genova


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Dom 21 Feb 2010 - 20:31

Sinceramente non si può replicare alle tue osservazioni perchè dicono il vero.Anche io sono rimasta molto colpita,non in modo positivo,dall'atteggiamento rivolto verso una persona bisognosa.
D'altro canto però,sento il bisogno di spezzare una lancia in favore dell'attuale pontefice.
Invero è molto facile puntare il dito addosso a queste gaffe che in effetti metterebbero in inbarazzo qualsiasi fedele degno del termine.
Io però ammiro di quest'uomo la coerenza,qualità che è mancata in passato e che temo non si ripresenterà più.
Mi ricordo un episodio che mi ha fatto riflettere:uno dei primi discorsi di Benedetto XVI è stato sul fatto che non esistono cattolici di serie A e di serie B,che se sei un cattolico praticante devi sottostare ai dogmi e alle regole della chiesa senza replicare,altrimenti non sei cattolico:non puoi andare in chiesa una Domenica sì e le altre no,non puoi convivere e fornicare all'infuori del matrimonio,non devi assolutamente leggere l'oroscopo(anche perchè c'è la scomunica automatica!)...e molti altri esempi.
Seguì una protesta dei fedeli per questo Papa così "tedesco"...
Ora durante le apparizioni pubbliche il Pontefice deve leggere dei fogli scritti dal suo staff e non è più libero di dire quello che pensa....
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Dom 21 Feb 2010 - 21:40

Helena, queste per me non sono gaffe, sono un insulto alla poverta'.
Coerenza per coerenza, visto che predica la poverta', perche' non si rende piu' povero di qualche bene, facendo invece del bene agli altri?
Questa non mi sembra coerenza, ma convenienza. Certo, parere mio. gli altri possono non essere d'accordo con me, ma io la vedo diversamente. E' un insulto a chi davvero non ha di che mangiare, di che vestirsi. Loro vanno in giro con tonache firmate, intanto la gente muore e continua a morire, ogni giorno.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Dom 21 Feb 2010 - 22:57

Se posso dire la mia hai ragione Norna perchè loro hanno tante ma tante ma tante di quelle ricchezze di cui potrebbero farne a meno!
Basterebbe 1/10 dei tesori della chiesa per far sparire la crisi di lavoro in Italia per non parlare che se rinunciassero alla metà di quello che hanno ci sarebbero abbastanza soldi per togliere i vagabondi dalle strade e anche fondi per la ricerca farmacologi ecc. con solo la metà dei loro beni.
Tornare in alto Andare in basso
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Dom 21 Feb 2010 - 23:42

Per la ricerca farmacologica? Ah, proprio no. Quello il vaticano non lo permetterebbe mai. Basta vedere cosa pensa delle cellule staminali.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
Elinhor
Strega Mentorina
avatar

Messaggi : 823
Località : Lungo il cammino, in viaggio, alla ricerca di me.


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Lun 22 Feb 2010 - 0:47

Sono perfettamente d'accordo con te Norna. Tante delle loro ricchezze potrebbero essere "cedute" in favore di coloro che veramente ne hanno bisogno. L'unica cosa che secondo me può "giustificare" questo fatto è che fino a poco tempo fa la Chiesa aveva un potere temporale enorme e come per tutte le cose ci vuole del tempo prima di arrivare ad una realtà completamente diversa.

Per quanto riguarda il discorso Benedetto XVI, mi dispiace dirlo, ma non mi è mai piaciuto. Sarà che ha seguito un papa che mai se ne erano visti di simili, ma quando all'inizio del suo pontificato disse (forse per la detta coerenza, proposta da Lady Helena), fra le altre cose, che non si può leggere Harry Potter perché è peccato...beh, questa è una cavolata, ma dimostra comunque una certa concezione, un certo tipo di pensiero, che non condivido. Giovanni Paolo II, sebbene ci siano persone che lo criticano, è stato per me un mito e lo rimarrà.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Lun 22 Feb 2010 - 0:55

sono d'accordo con Elinhor Papa Giovanni Paolo II è il prima Papa che si differenzia dagli altro per il suo carattere...a me personalmente non va a genio Benedetto XVI poi voi pensatela come vi pare.
Tornare in alto Andare in basso
SoloViv

avatar

Messaggi : 366
Località : Castelvetro di Modena


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Lun 22 Feb 2010 - 1:34

C'è da dire che Giovanni Paolo II era tutt'altra persona sia per carisma che per apertura mentale, mentre Benny si è dimostrato subito molto più conservatore, ma ad ogni modo credo che la figura del Papa sia solo la facciata, in realtà tutte le questioni di potere e politiche vengono gestite dai cardinali che lo consigliano e che sono a capo delle varie organizzazioni, se ci si ricorda che il primo Papa che volle portare un po' di innovazione e si dimostrò più essere umano che alto prelato, Papa Luciani, durò 33 giorni e che si indagò molto sulle reali cause della sua morte.

http://it.wikipedia.org/wiki/Papa_Giovanni_Paolo_I

Sul discorso che con le varie ricchezze della Chiesa si potrebbero risolvere veramente molti dei problemi della società moderna sono perfettamente d'accordo, e che invece di continuare a chiedere donazioni ai fedeli (ho visto amici dare "offerte" da 100 euro per battezzare i figli) dovrebbero invece dare l'esempio e iniziare a donare loro per primi, ma solo pochi preti di periferia lo fanno e i missionari...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://svivipuntoit.splinder.com/
Elinhor
Strega Mentorina
avatar

Messaggi : 823
Località : Lungo il cammino, in viaggio, alla ricerca di me.


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Lun 22 Feb 2010 - 17:46

Eh, già, poro Giovanni Paolo I...
io ho uno zio missionario e lui dà veramente tutto ai suoi fratelli africani. Pensate che sta meglio lì che qui! =)
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
@Lady Helena@

avatar

Messaggi : 321
Località : Genova


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Ven 26 Feb 2010 - 0:30

Il concetto di povertà proposto da Francesco di Assisi sconvolse proprio il papato dell'epoca.
Penso però che alcuni beni donati alla Chiesa non siano "vendibili" anche perchè lo Stato del Vaticano in teoria e ripeto,in teoria dovrebbe essere un mondo a parte....
E' vero che se lo Stato Vaticano cedesse un poco dei suoi beni aiuterebbe la povera gente che non arriva alla terza settimana (Quella della quarta settimana sono riusciti a farla passare solo a chi non paga direttamente le bollette).
Però una riflessione comune vorrei farla:se io fossi una fedele e mi venisse richiesto,come di fatto avviene,di pagare per battezzare il bambino,celebrare il matrimonio o peggio,il funerale...mi rifiuterei semplicemente.
Esiste una parola potentissima che ci si dimentica che è il "No".
Semplice,pulito,chiaro e inequivocabile.
Mi sembra poco corretto pagare prima e lamentarsi dopo.
Per sanare in parte le entrate per lo Stato,io una piccolissima idea l'avrei....
Esiste il Mipel e il Micam che sono due fiere della pelletteria la prima e delle calzature la seconda.
Una volta sono riuscita ad entrare perchè mi ha portato una mia principale:praticamente il paese dei balocchi!!!Dato che noi donne adoriamo guardare le vetrine,le scarpe,le borse e i vestiti,anche solo per curiosità,basterebbero 5€ di ingresso e vi garantisco che al termine del terzo giorno di fiera ci sarebbero i fondi per aumentare le pensioni o ristrutturare le scuole o altro ancora!!!
Abbiate pazienza se ho sforato l'argomento,spero di avere reso l'idea..
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Elinhor
Strega Mentorina
avatar

Messaggi : 823
Località : Lungo il cammino, in viaggio, alla ricerca di me.


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Ven 26 Feb 2010 - 0:37

Generalmente non si paga per battesimi/matrimoni/funerali ecc. ma si fanno delle offerte...nonostante noi siamo 4 fratelli i miei non hanno mai pagato 100€ per un battesimo..mai! quindi dipende dalla coscienza di ognuno..
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
@Lady Helena@

avatar

Messaggi : 321
Località : Genova


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Ven 26 Feb 2010 - 0:45

A mia sorella hanno chiesto 150€ per battezzare il bambino e a mia madre 100€ per il funerale di mio zio....mi sono opposta più che potevo ma alla fine la scelta spettava a loro...
Evidentemente ci sono preti che hanno sviluppato una formula di richiesta più sensibile....
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Elinhor
Strega Mentorina
avatar

Messaggi : 823
Località : Lungo il cammino, in viaggio, alla ricerca di me.


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Ven 26 Feb 2010 - 0:48

a noi non chiedono obbligatoriamente del denaro, ma un'offerta...poi ci sono le abitudini, quindi magari, che ne so, si è soliti dare 20€ per un funerale, ma poi ognuno fa come vuole..
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Dwilith
Figlia della Luna

avatar

Messaggi : 463
Località : Roma


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Ven 26 Feb 2010 - 0:54

Il giorno del mio matrimonio 17 lontanissimi anni fa (ebbene si, mi sposai in chiesa ma quello che sono oggi allora nemmeno me lo sognavo) ricordo che durante le prove della cerimonia il prete ricordò "l'importo" dell'offerta che avremmo dovuto DONARE... rimasi sconvolta per questo e chiesi ai miei di sentirsi liberi di scegliere. Ebbene cari, alla fine della cerimonia, mentre io e il mio novello sposo eravamo impegnati con il fotografo, il prete andò personalmente dai miei genitori a "riscuotere" l'offerta imposta!
Non aggiungo altro perchè verrei moderata...



Sei di sangue e di terra... Sei terra che dolora e che tace... l'Amore è il tuo sangue


Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://moondaughter.splinder.com/
Elinhor
Strega Mentorina
avatar

Messaggi : 823
Località : Lungo il cammino, in viaggio, alla ricerca di me.


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Ven 26 Feb 2010 - 0:57

mah...io mi lamento tanto del nostro prete..ma misa che ce ne sono di peggio...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Ven 26 Feb 2010 - 1:56

Questa storia dipende dalla mentalità di un prete...
Per Helena si sono d'accordo con te ma un'offerta la si fa sempre per parlare della parola No chiara e semplice penso sia diverso. Infatti uno a dire No lo trova facile ma molte, ma molte volte ci si ritorce contro.
Ora vorrei sottolineare una cosa:
Ultimamente si è creata una nuova generazione di preti essi infatti non rappresentano più la Chiesa come comunità ma più come un lavoro da cui guadagnare il più possibile sottolineo anche che Non tutti i preti sono così, ora non per vantarmi ,c'è un prete alla mia Chiesa che dopo anni di preti incompetenti ,è stato il raggio di Sole dietro le nuvole non è uno che basa tutto sulle offerte ma incita ad aiutare con le azioni .
Una volta ha persino bruciato una banconota da 100€ col cero pasquale per indicare la futilità dei soldi!!!
Ora scusate ma lo Stregone della Polvere di Stelle va a nanna!!!
CIAU!!!
Tornare in alto Andare in basso
@Lady Helena@

avatar

Messaggi : 321
Località : Genova


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Mar 2 Mar 2010 - 16:07

Perdona ma la domanda è d'obbligo:vai in Chiesa??
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Mar 2 Mar 2010 - 16:28

No quello è successo circa 2-3 anni fa non ricordo Smile
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Mar 2 Mar 2010 - 16:58

A me sinceramente l'idea del parroco che brucia 100 euri fa inorridire...avrebbe potuto usarli per aiutare qualcuno...
Avrebbe potuto bruciare della carta comune dopo aver fatto vedere che il denaro è fatto di carta...

Il problema delle offerte più o meno "volontarie" è per me secondario...il peggio è la burocratizzazione dei sacramenti...tutti quei corsi e controcorsi...mettono l'accento sui diplomini che uno deve avere per sposarsi o per battezzare le creature, come se il sentimento religioso andasse certificato per iscritto.

Ho battezzato in chiesa i miei figli, però ho trovato un prete illuminato che se ne fotte della forma e bada alla sostanza...e comunque entrambi i pargoli hanno avuto prima il loro bravo battesimo rituale e la benedizione che mi premeva di più.

In ultima analisi, farmi dire da uno che non è sposato, non può avere figli, e non ha problemi di reddito in quanto alloggiato e spesato come dovrei comportarmi in famiglia, come dovrei comportarmi con i bambini e come dovrei vivere in un mondo che pone domande ed esige risposte spesso immediate...preferisco ancora una volta di più un bello sciamano che ha una compagna e una famiglia, e i suoi grattacapi personali.

Se infine, in passato la tutela della Chiesa ci ha regalato anche opere artistiche inestimabili, adesso si adora il Cristo e i santi (a volte si è sul filo del politeismo) in edifici che di sacro non hanno nulla se non il nome...ha più anima una fabbrica che certe chiese moderne...

No, no, ormai hanno perso il treno, sono mille anni che combattono una guerra di retroguardia, e finalmente stanno cedendo. Spero solo che nella caduta si portino anche i loro cugini ancora più intolleranti e pericolosi...
Tornare in alto Andare in basso
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Mar 2 Mar 2010 - 17:28

FriÞurik mi ha tolto le parole di bocca. Certamente fossi stata presente al rogo dei cento euro gli avrei detto su tante di quelle parole che sicuro impallidiva. Ha bruciato quella banconota ma c'era gente comune che 100 euro li suda lavorando duramente. Il prelato comune quei soldi non li guadagna, non lavora, a meno che non sia missionario e non vada a rischiare la pellaccia in quei paesi dove i cristiani vengono ancora uccisi.

Stardust mi sorprende leggere "la mia chiesa".
Quella chiesa non e' tua, non lo e' piu' da quando hai scelto di percorrere un'altra strada.Semmai avresti dovuto dire "la chiesa che frequentavo".

Questo e' un incentivo per leggerti dentro, per fare unpo' di introspezione,perche' temo che in te ancora ci sia qualche residuo di quella religione che hai deciso di abbandonare.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Mar 2 Mar 2010 - 17:43

Bè si in effetti ha sbagliato ma devo dire che dopo un attimo di stupore quando ho visto quello ho visto un altra cosa il prete stesso ne ha donati più non ricordo quanti ma l'ha fatto e non ci ha fatto dare niente...
Tornare in alto Andare in basso
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Mar 2 Mar 2010 - 21:22

Stardust ti ho moderato su un altro messaggio. Non vorrei essere dura, ma tutti qui usiamo la punteggiatura per dividere i periodi.
Quindi, se per te non e' un problema, potresti iniziare ad usarla? E' davvero difficile seguirti e capirti.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
Dwilith
Figlia della Luna

avatar

Messaggi : 463
Località : Roma


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Mar 2 Mar 2010 - 22:26

Norna del Destino ha scritto:
Stardust ti ho moderato su un altro messaggio. Non vorrei essere dura, ma tutti qui usiamo la punteggiatura per dividere i periodi.
Quindi, se per te non e' un problema, potresti iniziare ad usarla? E' davvero difficile seguirti e capirti.

OT: Nemmeno io vorrei sembrar antipatica, ma esattamente come Norna, ti ho già sottolineato lo stesso problema... se non ti capiamo, come possiamo rispondere alle tue riflessioni?

Al di là della grammatica e della punteggiatura che voi giovani fanciulli, abituati agli sms incomprensibili a noi vecchiacci, purtroppo avete iniziato ad ignorare, è proprio una questione di mancata comprensione e non di puntiglio.
Mi raccomando caro, qui siamo tutti curiosi di conoscere il tuo pensiero sui vari argomenti Wink



Sei di sangue e di terra... Sei terra che dolora e che tace... l'Amore è il tuo sangue


Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://moondaughter.splinder.com/
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Mar 2 Mar 2010 - 22:32

Scusate la fretta Smile
Tornare in alto Andare in basso
Girlightblue

avatar

Messaggi : 478
Località : Pandora


MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   Mar 2 Mar 2010 - 22:58

Bah, io penso che la Chiesa si stia aggrappando sugli specchi perchè vedono che lentamente e inesorabilmente stanno perdendo sempre più credibilità, soprattutto perchè non credono neppure loro a ciò che dicono...
E comunque le persone non sono più stupide come una volta che gli bastava avere una minima parola di speranza per aggraparsi a qualcosa (stò parlndo di 40 - 50 anni fa, non di secoli), oggi invece ogniuno pensa con la propria testa e le regole rigide della Chiesa sono come far indossare una camicia di forza umana ad un leone, gli va così stretta che si strappa al primo tentativo di movimento (è un paragone molto stupido ma fa capire un pò com'è la situazione)... Per quanto riguarda l'offerta "obbligatoria" in molte chiese devo dire che la cosa si fa ancora più sudicia di quello che pensavo: oltre a non dare risposte esaurienti ti fanno pure pagare, per sposarti, ossia creare un giuramento indissolubile tra due persone che si amano che è una cosa gia di suo sacra, devi anche sborsare soldi, per dare legalmente il nome a tuo figlio devi farlo attraverso un battesimo e devi pagare...
Ho deciso se mi sposo lo voglio fare in un bosco da sola con il mio futuro uomo e giurare di amarci senza bisognio di preti del cavolo...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Messaggio del Papa all'Angelus   

Tornare in alto Andare in basso
 
Messaggio del Papa all'Angelus
Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Antico Borgo  :: Una Finestra sul Mondo-
Andare verso: