Antico Borgo
Antico Borgo ti da il benvenuto!

Antico Borgo

~ Paganesimo e Culto della Dea ~
 
HomeIndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Martina di Costanza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Faey

avatar

Messaggi : 593

MessaggioTitolo: Martina di Costanza   Mer 3 Mar 2010 - 20:41

Martina di Costanza fu una poetessa francese, vissuta intorno al 1200.
Era di origini nobili e fin da piccola imparò le arti del canto, della
poesia e della scrittura. Ebbe una storia d'amore molto travagliata con
un giovane, Marc de Bordeaux, grazie al quale sono arrivvati a noi gli
unici testi scritti dalla ragazza e le lettere d'amore che lei gli
inviava. I due progettarono una fuga d'amore a causa del fatto che lei
era promessa in sposa ad un altro uomo. All'età di 21 anni, la povera
Martina, per via della sua passione verso l'utilizzo delle erbe, e per
la sua bellezza,non che per il fatto che venne alla luce la sua storia
con il giovane, fu condannata al rogo con l'accusa di essere seguace
della stregoneria, i suoi scritti vennero totalmente distrutti, fatta
eccezione per quelli che il suo amato aveva conservato. Lui fu
risparmiato, ma venne ripudiato dalla famiglia e costretto all'esilio.

Intervento di )ElfoGrigio(


Presso i Greci si parlava di mystêryon (mistero) per indicare una verità nascosta che poteva essere comunicata solo agli iniziati ai quali veniva imposto il silenzio per difendersi dalle false interpretazioni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://thenthequietexplosion.tumblr.com
 
Martina di Costanza
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La vera Sibilla:Dieci di Coppe COSTANZA
» [Primi passi]Martina
» metodo Frostig: richiesta materiale
» LAVORETTI PER HALLOWEEN
» Meditazione e Meditazioni guidate ❖ Vulvodinia.info

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Antico Borgo  :: Miti e Leggende-
Andare verso: