Antico Borgo
Antico Borgo ti da il benvenuto!

Antico Borgo

~ Paganesimo e Culto della Dea ~
 
HomeIndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Gli Dei egizi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Faey

avatar

Messaggi : 593

MessaggioTitolo: Gli Dei egizi   Mer 3 Mar 2010 - 20:47

Ho sentito parlare di kemetismo,che sarebbe il movimento che riporta in
auge gli antichi culti egizi.E' da quando avevo otto anni che mi
appassiono di divinità di quella splendida terra,anche se crescendo ho
modificato i miei interessi.Il culto egizio è molto particolare perchè
nasce da un popolo formatosi da apporti diversi che a differenza dei
pantheon greci,romani,e norreni non è mai stato ben sistematizzato.La
divinità principale resta sempre il sole,Ra,anche se in composizione
con Amon-Ra nel nuovo regno,tuttavia ogni località aveva la sua
divinità principale.Possiamo trovare alcuni punti principali nella
religione egiziana,uno di questi è la lotta conto il Caos,Apep il
serpente che vive nel Nun,la materia primordiale indifferenziata.Questo
ordine cosmico è un ordine esistenziale poichè la materia cosmica
indifferenziata è vista come un puro nulla,e Ra il sole,è il garante di
questo ordine.Il secondo punto principale è la lotta contro la
morte.Gli egizi temevano il Nulla in qualsiasi sua forma e se hanno
fatto di Ra l'eroe della lotta contro il Nulla cosmico di Osiride han
fatto l'eroe del Nulla esistenziale e individuale,ovvero la
Morte.Antico e primordiale re dell'Egitto,marito di Iside,viene ucciso
dal fratello geloso,Seth.Il contrasto Osiride-Seth rappresenta il
contrasto non solo Morte-Vita ma anche quello
Sterilità-Fertilità,Deserto-Valle del Nilo,Terra rossa-Terra Nera.Pochi
sanno che la parola da cui deriva il termine alchimia deriva proprio
dalla nera terra fertile della valle del nilo,ovvero khemi.Nel mito dal
cadavere smembrato di Osiride da parte di Seth,nascono infatti le prime
spighe di grano,dimostrano la connessione tra tale divinità,la piena
fertilizzante del Nilo,e la terra nera;difatti spesso Osiride vien
raffigurato con il corpo dipinto di nero.Sarà Iside a trovare il
cadavere smembrato del marito,ricomporlo,e ridonargli la vita.Osiride
vince così la morte e regna nell'aldilà egizio e chiunque seguirà i
riti che commemorano la sua morte e rinascita,chiunque segue le formule
magiche che la stessa Iside con Thot e Anubi usarono risorgerà come
lui.Potrei prendere tantissimo altro spazio ma vorrei sapere che ne
pensate e che conoscete della religione egizia,spero si apra
un'interessante confronto

Intervento di gehmurd


Presso i Greci si parlava di mystêryon (mistero) per indicare una verità nascosta che poteva essere comunicata solo agli iniziati ai quali veniva imposto il silenzio per difendersi dalle false interpretazioni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://thenthequietexplosion.tumblr.com
 
Gli Dei egizi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» STORIA: GLI EGIZI - Classe IV
» Tarocchi egiziani arcano 34:INNOVAZIONE
» Le Stagioni
» 74 DESIDERIO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Antico Borgo  :: Miti e Leggende-
Andare verso: