Antico Borgo
Antico Borgo ti da il benvenuto!

Antico Borgo

~ Paganesimo e Culto della Dea ~
 
HomeIndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Neurospates
L'alchimista
Figlio del Plenilunio
Onirico Rapsodo del Surreale

avatar

Messaggi : 383
Località : Nessun Luogo


MessaggioTitolo: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 13:58

Cristiani e Pagani sono d'accordo: la Wicca si sta affermando come la terza Religione d'America

Cristiani e Pagani sostanzialmente convengono che la comunità wiccan si sta sviluppando molto velocemente, e in proiezione potrebbe diventare la terza più diffusa Religione già nel 2012

(PRWEB) 21 aprile 2005 -- Le celebrazioni del Giorno della Terra sono viste come una maniera di riconoscere la necessità di preservare e proteggere la Madre Terra. Per alcuni questa immagine non è semplicemente uno slogan o una semplice frase, ma il fulcro delle loro credenze e della loro vita religiosa. Conosciuti come Wiccans, oppure Streghe o Pagani, coloro che venerano la natura stanno diventando sempre più numerosi ed i loro concetti stanno imponendosi per sfidare le regole tradizionali della società basate sulla legge biblica. Essi stanno emergendo per diventare un'importante componente delle Comunità spirituali, avendo aumentato il numero di aderenti, ed aspettandosi gli stessi diritti e privilegi di cui godono Cristiani ed i praticanti delle altre Fedi degli Stati Uniti.

Steve Wohlberg, nel suo libro The Hour of the Witch (L'Ora della Strega), fu il primo ad affermare la conclusione alla svolta della quale ci troviamo ora, e che la Wicca sarebbe emersa come la terza più grande fede in America e potrebbe sfidare direttamente gli ideali Cristiani della chiesa e dello stato. La tesi è condivisa da una dei principali portavoce ed esperti del mondo Pagano, Phyllis Curott, la quale afferma che la Comunità Pagana si ingrandisce raddoppiandosi ormai ogni 18 mesi. Questo porta ad una previsione di una futura Comunità di venti milioni e più di membri negli Stati Uniti nel 2012. Sia per i modelli caratteristici Cristiani che per quelli Pagani, questo potrebbe essere un significativo cambiamento nella società Americana.

Wolhberg continua "La Stregoneria sta sviluppandosi così velocemente nelle scuole superiori e nei campus universitari che i più ottimisti fra i Wiccan prevedono di fondare loro proprie scuole.". Questo ha quasi il significato di un avvertimento ai genitori cristiani. Chas Cliftion, redattore del Pomegranate: The International Journal Of Pagan Studies (giornale internazionale di studi pagani) ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Noi (Pagani) siamo come un paese del Terzo mondo che non può metter su abbastanza scuole elementari abbastanza velocemente.". Pagani e Cristiani concordano che la Wicca sta diventando una principale forza di educazione religiosa in America.

In disperato bisogno di apprendimento e di insegnanti esperti, in molti si rivolgono a WitchSchool.com su Internet. Questo non è un piccolo sito divulgativo, ma una vera e propria scuola con oltre 130.000 allievi, uno staff di oltre 300 persone e tutti gli strumenti on-line di qualsiasi importante Università. Secondo il presidente Davron Michaels, "La scuola è una parte importante della fiorente Comunità, e può provvedere all'insegnamento richiesto per i servizi e obblighi richiesti dei nostri membri. In particolare, lo scopo principale immediato riguarda l'aiuto agli oltre cento nuovi iscritti al giorno perché abbiano un adeguato livello di apprendimento dei principi fondamentali della Wicca. Cerchiamo di fornire insegnamenti ad ogni livello per migliaia di Streghe in tutto il mondo. E' un sacro impegno con cui ci confrontiamo tutti i giorni. "

Questo diventa possibile, che questo Giorno della Terra, profondamente spirituale e dedicato alla semplice devozione ed amore della Madre Terra, che noi lo vediamo come i semi di una futura Comunità. Può la terza Religione Americana essere la Wicca?

È qualcosa da ponderare.


Fonte: wicca.blog.excite.it

Che ne pensate?


« Il bramino Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brâhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brâhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– E allora, che cosa sei?
– Io sono sveglio.
»

(Anguttara Nikaya)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 924
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 16:41

Penso che possa affermarsi come terza religione, a condizione che gli esponenti maggiori lavorino per sfatare qualche convinzione che vede i wiccan come degli hippies pacifisti ad ogni costo. Cosa che non sono sicuramente.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://anticoborgo.forumattivo.com
Neurospates
L'alchimista
Figlio del Plenilunio
Onirico Rapsodo del Surreale

avatar

Messaggi : 383
Località : Nessun Luogo


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 19:50

Anche questa è una di quelle notizie che mostrano come i tempi stiano cambiando... Very Happy


« Il bramino Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brâhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brâhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– E allora, che cosa sei?
– Io sono sveglio.
»

(Anguttara Nikaya)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Girlightblue

avatar

Messaggi : 478
Località : Pandora


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 19:57

Per me possono anche farcela ma basta che non combinino casotti come i nostri "amati" Cristiani ( ) che cercano sempre di fregare tutto e tutti, mi riferisco agli alti esponenti ovviamente...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Neurospates
L'alchimista
Figlio del Plenilunio
Onirico Rapsodo del Surreale

avatar

Messaggi : 383
Località : Nessun Luogo


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 20:08

Ne parlavo giusto oggi con un amico, il Vaticano se la sta passando male in questi ultimi tempi: lo scandalo della pedofilia trai preti, il cadavere in quella chiesa,... Insomma, sono brutti tempi per la più famosa multinazionale della storia.
Diverse profezie davano questo papa per il penultimo; l'ultimo fuggirà da San Pietro trai cadaveri.

I segni ci sono quasi tutti.
In un giorno non troppo lontano, anche l'Italia sarà più libera.
Sia ben chiaro, non voglio la morte di nessuno, ma non mi dispiacerebbe un ritorno al semplice e puro Cristianesimo delle origini, che era praticamente un culto misterico...


« Il bramino Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brâhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brâhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– E allora, che cosa sei?
– Io sono sveglio.
»

(Anguttara Nikaya)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Girlightblue

avatar

Messaggi : 478
Località : Pandora


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 20:28

Beh a dire la verità ci sarebbe anche stata una sotra di preaviso nell'antichità contro il monoteismo assoluto ossia il culto di Aton (sempre che non sbagli) nell'antico egitto fondato da Akhenaton e che durò solo fino alla morte del figlio Tutankhamon. Questo culto era un monoteismo "semisimilare" al cristianesimo e al popolo non andò molto giù questa cosa e quindi dopo la morte di Tutankhamon tornarono alle loro divinità di sempre come se non fosse successo niente...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Neurospates
L'alchimista
Figlio del Plenilunio
Onirico Rapsodo del Surreale

avatar

Messaggi : 383
Località : Nessun Luogo


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 20:40

Sì è vero, c'era stato un tentativo di monoteismo, dici bene Smile

Io non voglio combattere il monoteismo, alla fine mi ritrovo nell'idea che tutti gli Dei siano diversi aspetti di un solo unico Dio (devo ancora capire quale sia la mia tradizione, però fin qui ci siamo Very Happy ), però penso che Gesù Cristo, se sapesse delle banche, delle guerre, degli affari loschi, dell'oro nelle Chiese, ecc, non sarebbe d'accordo. Lui è il primo anticlericale Very Happy Insomma, ci starebbe un tollerante Cristianesimo delle origini, coi suoi simboli e i suoi misteri


« Il bramino Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brâhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brâhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– E allora, che cosa sei?
– Io sono sveglio.
»

(Anguttara Nikaya)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Girlightblue

avatar

Messaggi : 478
Località : Pandora


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 20:50

Si beh anche io vorrei che fosse meno materalista, ma al punto in cui è ora non penso possa tornare indietro senza gravi ripercussioni a livello sociale/politico e soprattutto senza "vittime" di nessun tipo...
Penso invece che succederà un bel casino e poi tutto pian piano tornerà equilibrato, il problema è resistere in quel laso di tempo tra caos e risoluzione temporanea (poichè nulla è definitivo)...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Neurospates
L'alchimista
Figlio del Plenilunio
Onirico Rapsodo del Surreale

avatar

Messaggi : 383
Località : Nessun Luogo


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 20:55

Tornare indietro, no impossibile, concordo con te Smile
Il Cristianesimo come lo conosciamo è nato, si è conservato, si distruggerà, come tutto. E poi magari verrà ricostruito, e spero in meglio!


« Il bramino Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brâhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brâhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– E allora, che cosa sei?
– Io sono sveglio.
»

(Anguttara Nikaya)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Girlightblue

avatar

Messaggi : 478
Località : Pandora


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 21:50

Io non credo nei miracoli eclatanti Neurospates comunque come disse il saggio "Vedremo!" Razz
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Neurospates
L'alchimista
Figlio del Plenilunio
Onirico Rapsodo del Surreale

avatar

Messaggi : 383
Località : Nessun Luogo


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Mer 14 Apr 2010 - 23:19

Very Happy sagge parole


« Il bramino Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brâhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brâhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– E allora, che cosa sei?
– Io sono sveglio.
»

(Anguttara Nikaya)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Faey

avatar

Messaggi : 584
Località : Italy


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Gio 15 Apr 2010 - 21:15

Neurospates ha scritto:
Ne parlavo giusto oggi con un amico, il Vaticano se la sta passando male in questi ultimi tempi: lo scandalo della pedofilia trai preti, il cadavere in quella chiesa,... Insomma, sono brutti tempi per la più famosa multinazionale della storia.
Vuoi di dire la più famosa cosca mafiosa della storia.


Presso i Greci si parlava di mystêryon (mistero) per indicare una verità nascosta che poteva essere comunicata solo agli iniziati ai quali veniva imposto il silenzio per difendersi dalle false interpretazioni.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://faey.tumblr.com
Neurospates
L'alchimista
Figlio del Plenilunio
Onirico Rapsodo del Surreale

avatar

Messaggi : 383
Località : Nessun Luogo


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Gio 15 Apr 2010 - 21:30

Ahahah sì, anche (acuta osservazione)! Diciamo che in apparenza conserva una maschera da multinazionale, da lobby religiosa Very Happy


« Il bramino Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brâhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brâhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– E allora, che cosa sei?
– Io sono sveglio.
»

(Anguttara Nikaya)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
@Lady Helena@

avatar

Messaggi : 321
Località : Genova


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Gio 15 Apr 2010 - 21:33

In verità Akenaton fù il primo a "imporre" il monoteismo al proprio popolo.
Lui proclamava che Aton,il grande disco solare era il padre di tutti gli Dei,nell'antico culto egiziano il genitore supremo è Amon anche chiamato Aton,dipende dalla regione.
Difatto l'ebraismo e di riflesso il cristianesimo hanno attinto a piene mani da questo culto temporale per adattarlo e modificarlo secondo le loro esigenze.

Io spero con tutta me stessa che la Wicca possa essere la terza religione,con tutti i rami che da essa si formano.
In America la Wicca è già legalmente riconosciuta,le Coven sono registrate e ricevono senza problemi i vari permessi per celebrare i Sabba in luoghi pubblici:parchi,spiaggie,aperta campagna...
Credo che ogni Pagano sogni sinceramente in questo futuro,dove si hanno gli stessi diritti e gli stessi privilegi di pochi.
Credo anche che si debba essere sinceri con se stessi:si dovrebbe imparare dagli americani e imparare a essere più uniti tra di noi.
Percepisco sempre una sorta di "diffidenza" quando conosco di persona qualche neofita,il dubbio che fossi io a spaventarli mi è sorto e non poche volte ma poi,ripensando attentamente agli eventi,mi sono resa conto che a intavolare discorsi seri,quando poni domande...non sanno rispondere,a volte non sanno nemmeno cos'è la Wicca.....e così poi le persone spariscono,perchè è divertente vestirsi di nero ma quando scoprono che dietro c'è studio,ricerca,rinunce,dedizione e serietà scappano,perchè non si divertono più.
Perdonate lo sfogo,la delusione mi brucia ancora.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Girlightblue

avatar

Messaggi : 478
Località : Pandora


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Gio 15 Apr 2010 - 22:04

Cacchiarola è vero era stato il primo a imporla e non a crearla, pardon
Perciò è colpa sua se esiste il monoteismo (scherzo )
Comunque non importa tranquilla, però è vero ci sono tantissime persone che vogliono divertirsi e poi quando capiscono che bisogna farsi il "mazzo tanto" puf, spariscono come nebbia...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Neurospates
L'alchimista
Figlio del Plenilunio
Onirico Rapsodo del Surreale

avatar

Messaggi : 383
Località : Nessun Luogo


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Gio 15 Apr 2010 - 22:18

Concordo con Helena Very Happy

Offtopic: Helena, segui la tradizione egizia??


« Il bramino Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brâhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brâhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– E allora, che cosa sei?
– Io sono sveglio.
»

(Anguttara Nikaya)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
@Lady Helena@

avatar

Messaggi : 321
Località : Genova


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Ven 16 Apr 2010 - 22:08

Si,seguo la religione egiziana e quando ritualizzo seguo questa corrente ma festeggio anche i Sabba "Wiccani" con mio marito che segue la Stregoneria...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Rosablu
Strega Ricordella
avatar

Messaggi : 781

MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Sab 17 Apr 2010 - 14:11

Uno sviluppo della wicca in America è fattibile e prevedibile,in fondo l'America è da sempre il simbolo della libertà e di certo non hanno la chiesa sulle spalle come noi italiani.Qui in Italia bisogna lavorare ancora tanto pe l'accettazione dei pagani.Che poi la chiesa sia in crisi be c'è da dire che ha commesso troppi errori,che poi questi errori la facciano decadere, si vedrà.Purtroppo per noi la religione cristiana è ancora troppo ben radicata, non perchè ci tengano ad essere cristiani ma per tradizione e si sa che le tradizioni sono dure a morire.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Atramet

avatar

Messaggi : 510
Località : Vicenza


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Lun 19 Apr 2010 - 12:06

Auspico e spero.. che altro posso dire?

Ogni popolo ha le sue tradizioni che affondano in radici antiche come la terra stessa, é auspicabile che si riconoscano ufficialmente e si ritorni ad esse.

Tra 2 giorni festeggerò il giorno della Terra.


I think I could turn and live with animals,
they're so placid and self-contained,
I stand and look at them long and long.
They do not sweat and whine about their condition,
They do not lie awake in the dark and weep for their sins,
They do not make me sick discussing their duty to God,
Not one is dissatisfied,

Not one is demented with the mania of owning things,
Not one kneels to another,
nor to his kind that lived thousands of years ago,
Not one is respectable or unhappy over the whole earth.


("Song of Myself", Walt Whitman, 1819-1892)




Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
@Lady Helena@

avatar

Messaggi : 321
Località : Genova


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Dom 25 Apr 2010 - 15:22

Sono convinta che il riconoscimento religioso sia un argomento molto complesso e delicato e che non solo non si possa,ma non si debba sempre e solo dare colpa alla chiesa.
La chiesa,con tutta la sua struttura costruita nel tempo,è una bella scusante per i più validi motivi.

Non ho mai partecipato al pagan pride,che poi sarebbe orgoglio pagano,dato che siamo in Italia.
Accorrono molte persone a questo evento e sicuramente molti sono veramente dei "nostri",ma i più sono quei filo harrypottiani a cui piace atteggiarsi da maghi e streghe festeggiando così un secondo halloween(noi pagani celebriamo Samhain) e farsi notare. Se non sbaglio si effettua quasi sempre a Roma e poichè molti danno la colpa di tutti i loro mali,sfortune,difficoltà alla chiesa,non chiedono nulla di meglio per andare a sfogarsi un pò.

La religione Pagana,che ha i suoi vari rami di credenze di appartenenza,è tutt'altra cosa.Innanzi tutto è una faccenda serissima. Lascio volentieri ad altri queste mascherate. Credo che sia più che giusto manifestare per la riconoscenza dei nostri diritti,in quanto nel nostro paese esiste la libertà di culto e per farla riconoscere come religione udite udite sarebbe sufficiente una raccolta di firme,esattamente come in Inghilterra,dove è stata riconosciuta la religione Jedi(spero si scriva così..)in quanto durante l'ultimo censimento più di 10.000 persone aveva scritto Jedi come appartenenza religiosa e da quel momento è stata riconosciuta come tale.
Notiamo tutti insieme come questa voce sia stata volentieri cancellata nei nostri censimenti!Proprio per evitare di dare a noi tutti la possibilità di farci riconoscere dallo Stato Italiano.
In tutto questo la chiesa non ha assolutamente potere!!!!!

Quasi quasi si potrebbe organizzare il censimento....la butto lì!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Olympias Luna Oscura



Messaggi : 666
Località : Antro roccioso nel Bosco di Salici


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Dom 25 Apr 2010 - 18:49

Non saprei Lady Helena,il fatto è anche he in Italia ci sono pagani di ogni tipo e non solo Wiccani,io seguo il druidismo ed in Italia di druidi veri e sicneri ce n'è meno di quello che si spera,tant'è che ci fu un'importante runione a Tara con i druidi di ogni nazione e l'unica a non mandare delegazioni fu proprio l'Italia ç_ç

Io per fortuna ho i miei contatti a Tara e ho risolto il problema,ma se dovessi mettermi a raccoglier firme per far approvare ildruidismo e di conseguenza i finti o rammoliti druidi italiani,non lo farei.Meglio poco che il nulla ed in questo caso il nulla sarebbero,per me, i menefreghisti italiani,perchè va sempre così,l'italiano ha il culo grasso e difficilmente lo alza dalla sedia.

A sto punto che si fa?
Si firma per la Wicca?
Senza nulla toglier a loro,io preferisco starmene così finchè non vien fuori la possibilità di inserire il paganesimo in generale.






Nessuno stato è così simile alla pazzia da un lato, e al divino dall'altro quanto l'essere incinta.
La madre è raddoppiata, poi divisa a metà e mai più sarà intera

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Girlightblue

avatar

Messaggi : 478
Località : Pandora


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Dom 25 Apr 2010 - 19:46

Si concordo con Olympias qui in italia si potrebbe fare tanto ma non c'è la voglia di fare nulla e come ha detto lei meglio il 50% di pochissimo che il 100% di niente (citazione un po' scopiazzata da "fast & furios tokio drift" ma ci stava per riassumere )...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
@Lady Helena@

avatar

Messaggi : 321
Località : Genova


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Lun 26 Apr 2010 - 14:28

Sono pienamente d'accordo su molti punti da voi sottolineati poc'anzi.
Come detto prima,la Wicca o Paganesimo,segue molti correnti diverse. Io per prima seguo una corrente esoterico-magico poco praticato in modo serio e coscenzioso,quello egizio.
Non avete idea di quante domande assurde ho ricevuto e quanti deliri di onnipotenza ho dovuto sedare.

Mio marito segue un sentiero Celtico-druidico,studia molto,ha una memoria eccezionale e di solito tiene "banco" in alcuni forum.

Oltre a un discorso di corrente personale,quando si è proposto di fare una raccolta firme o di "rivelarsi" mi sono sempre sentita dare delle risposte del tipo:la mia famiglia ,il lavoro,gli amici,la gente....insomma,la paura di essere giudicati e messi al bando in questa società dove l'apparenza detta legge e la sostanza non è richiesta è molta.

Non voglio fare un discorso allarmistico,ci mancherebbe,ma tutte le volte che c'è da metterci la faccia,il nome,l'impegno,sento sempre delle scuse un pò preconfezionate.

Se invece di pensare alla propria corrente si pensasse prima al bene comune,certamente le cose cambierebbero.
Non dico che tutti i firmatari saranno persone responsabili e coscenti come la maggior parte di voi,ma intanto iniziamo mettere i giusti paletti,come l'età:molti utenti dei forum sono minorenni appassionati di fantasy e vampiri,di questi solo pochi poi diventano veramente Stregoni o Druidi...magari molti si perdono nel mentre perchè cambia la moda,ma chi "vive" realmente nel proprio quotidiano la Magia e il Paganesimo non potrà che trarne benefici.
Io firmerei subito per far valere i nostri diritti,ovvio che da questo riconoscimento poi si preciseranno le varie correnti con una preferenza,ossia:appartenenza religiosa Pagano con preferenza di corrente Druidica nel caso di Olympias.

Sinceramente vedo il tutto molto fattibile,così,tanto per parlarne tra noi.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Neurospates
L'alchimista
Figlio del Plenilunio
Onirico Rapsodo del Surreale

avatar

Messaggi : 383
Località : Nessun Luogo


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Lun 26 Apr 2010 - 15:20

Quoto Helena Smile

A proposito Helena, t'ho scritto un mp, e spero che anche quelle non siano le "domande assurde" di cui parli..!


« Il bramino Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brâhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brâhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– E allora, che cosa sei?
– Io sono sveglio.
»

(Anguttara Nikaya)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
lord taliesin

avatar

Messaggi : 10
Località : Genova


MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   Lun 26 Apr 2010 - 15:35

Secondo me la faccenda sembra più complicata di quanto in realtà non sia.
Come ha accennato Lady Helena, e come spesso ho sottolineato in analoghe discussioni su altri forum, il vero problema dei Pagani in Italia non è la Chiesa, siamo proprio noi Pagani.
Semplifico con un esempio: se in una coalizione, sia essa di tipo politico o come nel nostro caso di orientamento religioso, nel momento in cui ci si concentra su ciò che divide anzichè su ciò che dovrebbe unire si mina la base stessa della costruzione. I risultati saranno disastrosi.
Occorre prendere atto che la Wicca costituisce non solo la componente numericamente più importante del Neo-Paganesio, ma anche l'elemento trainante in quanto più dinamica. In altre parole, i Wiccan sono quelli che si danno maggiormente da fare. E' l'unica componente del Paganesimo moderno che ha dato origine a realtà concrete come il Circolo dei Trivi, e la maggior parte dei forum di PAganesimo si ispira alla Wicca anche se poi, ovviamente, all'interno ci si trova di tutto...
Quindi è logico che il riconoscimento del Paganesimo in Italia passi attraverso il riconoscimento della Wicca prima che di altre frange, non meno meritevoli ma certo meno consistenti: Druidismo, Neo Ellenismo, culti sumero-babilonesi, culto Egizio sono certo importanti e hanno la stessa identica dignità della Wicca e della Stregheria Italiana ma in questo particolare frangente sono i numeri che fanno la differenza.
Non è assolutamente vero che in questa situazione la Chiesa può mettere i bastoni tra le ruote, se avesse potuto lo avrebbe fatto con i Testimoni di Geova (la Chiesa Cattolica li detesta quanto e forse più di noi) invece i TdG hanno il loro concordato con lo Stato, possono ricevere l'8 °% della dichiarazione dei redditi al pari di altre Religioni riconosciute, e sono riusciti anni fa a far approvare il diritto all'obiezione di coscienza quando ancora esisteva la leva obbligatoria e la renitenza alla leva era reato punito col carcere militare!
Cosa ci fa credere che noi Neo Pagani non saremmo in grado di raggiungere risultati analoghi?
Io credo che rivendicare la propria diversità di orientamento religioso all'interno della "galassia" Neopagana sia giustissimo e innegabile: ma verso gli altri Ciò che paga maggiormente è l'unità.
Firmare per la Wicca, come dice OlYmpias, per chi segue un altro culto, può sembrare una forzatura, ma se passa il principio che le religioni Pagane non sono morte con l'Impero Romano, come ci hanno fatto credere a scuola, che non sono solo una moda e una manifestazione di eccentricità da non prendere sul serio e che, sopratutto, non hanno mai avuto niente a che fare con il Satanismo nè con quel "diavolo" a cui la Chiesa è tanto affezionata da vederlo ovunque (tranne che dentro Essa stessa, dove invece presumibilmente trova fertile terreno...) ci sarà in seguito il tempo e il modo di mettere in evidenza come i Pagani non siano solo la Wicca, ma che come tutte le grandi religioni sia composta da differenti anime.
Ma se non ci si unisce, è solo tempo perso a piangersi addosso accusando altri (chiesa, stato, bempensanti e via dicendo) di una situazione di cui noi Pagani siamo artefici in primis.

Un abbraccio

Lord Taliesin
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA   

Torna in alto Andare in basso
 
WICCA: entro il 2012 terza religione negli USA
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» contributo Sistri entro novembre 2012?
» Materiali e schede didattiche di religione
» seconda e terza rata
» iscrizione 2011-2012
» terre e rocce - novità gennaio 2012

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Antico Borgo  :: Una Finestra sul Mondo-
Vai verso: