Antico Borgo
Antico Borgo ti da il benvenuto!

Antico Borgo

~ Paganesimo e Culto della Dea ~
 
HomeIndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Vi racconto un po' di me

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
dragonheart

avatar

Messaggi : 121
Località : Napoli


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 18:24

La tris-nonna non so quanti anni aveva. So solo che l'attuale nonna della mia compagna aveva pressapoco l'età che aveva la mia compagna all'epoca dei sogni ricorrenti "nove anni" quando accadde la tragedia.
Un enorme palla astronomica... Ma credete così tanto in quello che leggete?... più della realtà?...
Sono rimasto un po' deluso dei commenti del post...
Qua si cercava solo di condividere una testimonianza...
Cotrollare dove? Negli orrori dei ricordi della nonna della mia compagna...?
Vabbè non aggiungo altro. Non avrebbe senso...

Sulla wicca perchè mi avevano distorto il concetto...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 18:36

Ma hai appena detto che non aveva nove anni, e ora si...non ci sto capendo piu' niente, stai cadendo piu' volte in contraddizione.

Dico che potrebbe essere una palla astronomica non detta dalla tua compagna ma dalla nonna, mi spiego?

Mi dispiace che tu sia rimasto deluso dai commenti del post. Forse in primo luogo non dovevate far trapelare questa storia.
Io non vado a raccontare in giro nulla della mia famiglia. Potrei farlo, non l'ho mai fatto.

Controllare negli archivi storici. Puo' sembrare una cavolata, ma c'e' traccia di tutto, se si sa cercare.
Tu mi stai dicendo che la nonna della tua compagna aveva quanto, nove anni? Facciamo dieci? Ma anche cinque, per quello che puo' interessare. Ora ne ha 74, scritto da te qualche post fa.
74 meno 9 al mio paese fa 65.
2010 meno 65, sempre al mio paese, fa 1945.
Vuoi dire che la trisnonna e' stata bruciata viva a casa sua nel 1945, in Campania, nell'immediato dopoguerra, con la gente che aveva tutt'altro a cui pensare?
Scusami, davvero, ma la storia fa acqua da tutte le parti. E ti sto riportando numeri (ed io ci faccio a calci coi numeri, non mi piacciono proprio), date approssimative stando a quanto tu hai scritto, anno piu' anno meno.

Dimmi tu se di mezzo non c'e' una palla raccontata alla tua compagna solo per tranquillizzarla in qualche modo (secondo me l'hanno solo piu' scioccata che altro)




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta


Ultima modifica di Norna del Destino il Mer 5 Mag 2010 - 18:52, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
Era80

avatar

Messaggi : 298
Località : Padova


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 18:50

Laughing Norna, mi fai morire ho le lacrime (scusate)

ci provo io

la nonna di Luce aveva 9 anni quando sua bis-nonna ovvero, tris.nonna di Luce fu bruciata ( io ho capito cosi poi non so, magari mi sbaglio) come è gia successo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Atramet

avatar

Messaggi : 511
Località : Vicenza


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 19:28

Lasciamo perdere. E' una storia come tante altre di un possibile dopoguerra in campania. Di certo non è stata bruciata per essere Wicca, visto che di conoscenza di quel termine o, se anche fosse, di pagani, in italia non ce n'erano. Soprattutto dopo un dopoguerra tragico come quello italiano.
E negli anni quaranta, tra l'altro c'era un fior fior di "ricerca mistica pagana ariana" delle truppe nazifasciste. (Ricordo che Napoli fu "pesantemente" bombardata nel '43 dalle truppe Alleate)

Ora, essere messi sul rogo è ben diverso che morire in un incendio domestico, come avevo detto precedentemente.
Come anche il fatto che SE fosse stato un processo inquisitorio sotto la presenza della chiesa, non si deve ignorare che anche la parentela sarebbe stata messa sotto processo, oltre che il vicinato e tutto il resto.
Come invece penso, è che invece fu una azione fascista contro un gruppo familiare scomodo perchè dissidente. ANCHE con la presenza della Chiesa.

Tutto qui. Nessuno viene a dire che non sia successo, come ogni persona è libera di dire quello che pare, il resto è libero di pensare e di trovare veridicità nelle parole esposte e non credere sulla parola.
Se siete rimasti delusi, mi dispiace, non era nostra intenzione mettervi sotto la lente d'ingrandimento. Ma vi do un'esperienza. Ogni volta che qualcuno è passato per questo borgo millantando parentele "eccezzionali" doni particolari, non è servito a nascondere la profonda ignoranza. Ma non è quello a penalizzare la persona, quanto quella di non accettare critiche, di sentirsi sotto accusa e farsi passare per vittima come se fosse un crimine mettere in discussione quanto si afferma.
E cioè mancanza di rispetto per la persona che ci ascolta e che è libera di ragionare con la propria testa e conoscenza.


I think I could turn and live with animals,
they're so placid and self-contained,
I stand and look at them long and long.
They do not sweat and whine about their condition,
They do not lie awake in the dark and weep for their sins,
They do not make me sick discussing their duty to God,
Not one is dissatisfied,

Not one is demented with the mania of owning things,
Not one kneels to another,
nor to his kind that lived thousands of years ago,
Not one is respectable or unhappy over the whole earth.


("Song of Myself", Walt Whitman, 1819-1892)




Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ombra XI

avatar

Messaggi : 168
Località : Padova


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 20:40

Atramet ha scritto:

se anche fosse, di pagani, in italia non ce n'erano.
Scusami Atramet, non per svalutare il tuo discorso che trovo anzi molto giusto, ma correggimi se sbaglio, se non ricordo male mi pareva che in Italia già dagli inizi del 900' ci fosse attivo il Gruppo di Ur che riprendeva la tradizione romana del paganesimo..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 20:46

Credo intendesse che di pagani che conoscevano quel termine (wicca) non ce n'erano.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
Ombra XI

avatar

Messaggi : 168
Località : Padova


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 20:53

Norna del Destino ha scritto:
Credo intendesse che di pagani che conoscevano quel termine (wicca) non ce n'erano.
Ci credo, penso neanche esistessero, ancora..

Ah, quasi mi dimenticavo..Scusami sono stato scortese, Benvenuta Luce! Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dragonheart

avatar

Messaggi : 121
Località : Napoli


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 21:36

Era hai capito bene.
La mia compagna ha rivissuto gli ultimi attimi di vita della tris-nonna attraverso un sogno che si è ripetuto più volte allo stesso modo.
La nonna invece gli ha raccontato che realmente era accaduto. Sai tipo un sogno premonitore solo che questo era al passato. E quando è accaduta anche la nonna aveva circa nove anni.
Atramet qua non c'è niente da discutere. Ci si era aperti solo. Vi volevamo rendere partecipi solo e basta. Non volevamo conferme o sentirci dire che era una palla. Anche perchè non ci interessa.
Volevamo condividere con voi una testimonianza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dragonheart

avatar

Messaggi : 121
Località : Napoli


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 21:40

Ribadisco il termine wicca l'abbiamo inserito noi... Il teermine strega mi suonava male...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 21:43

Qui si rasenta il ridicolo ed io, sinceramente, ad andarvi dietro non ce la faccio piu'.
Ti suona male un termine che dovrebbe essere per voi come l'aria che respirate.
Continui a dire che i fatti sono reali. Ma accaduti nel 1945 converrai che suona davvero strano, visto e considerato che nel 1945 quello che e' accaduto alla trisnonna della tua compagna e' ASSASSINIO. Regolamentato da leggi durissime.

Continuo a non spiegarmi come le altre due si siano salvate e la trisnonna invece e' bruciata nella sua casa. Non me lo spiego, come non mi spiego molte altre cose. ma che dire, mi documentero'.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
Dwilith
Figlia della Luna

avatar

Messaggi : 463
Località : Roma


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 21:55

Ragazzi, scusate se mi permetto e spero che nessuno se ne risenta, ma vorrei fare una proposta... perchè non abbandoniamo l'argomento "esperienza vissuta dalla trisnonna di LUCE" e andiamo oltre?!?!?
Vedo un evidente problema di comunicazione e miei neuroni, deboli e stanchi, stanno gridando aiuto faticando a seguire il discorso. Valutate ed ignorate la proposta se lo ritenete opportuno.

Altra cosa che vorrei sottolineare è che questo è un topic di presentazione di LUCE ma di lei nemmeno l'ombra e il mio non vuole essere un gioco di parole; scusami Dragon, sei il compagno ma forse, e sottolineo forse, sarebbe carino lasciare la parola anche a lei non trovi? Perchè io fino ad ora, tramite DUE post di presentazione (tuo e suo), ho avuto modo di leggere te ma praticamente MAI lei e ciò mi dispiace un po' sinceramente.

Luce, detto questo mi auguro di iniziare a leggere anche i tuoi pensieri e non solo quelli di Dragon Wink
Buon proseguimento ad entrambi.



Sei di sangue e di terra... Sei terra che dolora e che tace... l'Amore è il tuo sangue


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://moondaughter.splinder.com/
dragonheart

avatar

Messaggi : 121
Località : Napoli


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 22:08

Non credo che la sentirete visto la vena di scetticismo che c'è...
A lei ha fatto un po' male leggere questi post.
Ecco perchè ho continuato io...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dragonheart

avatar

Messaggi : 121
Località : Napoli


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 22:10

Qui si rasenta il ridicolo ed io, sinceramente, ad andarvi dietro non ce la faccio piu'.
Ti suona male un termine che dovrebbe essere per voi come l'aria che respirate.
Non so se ho frainteso ma quale sarebbe questo verbo?
L'anno l'hai detto tu... ora cerco di calcolarlo io.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dwilith
Figlia della Luna

avatar

Messaggi : 463
Località : Roma


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 22:16

Ok, si è risentita e ciò non può che dispiacermi ma onestamente non mi sembra corretto che qualcun altro parli per bocca sua, bastava semplicemente abbandonare l'argomento oppure lasciare che LEI rispondesse per le rime nel SUO topic di presentazione... immagino abbia TUTTE le capacità per farlo.

Inserirsi in un gruppo non è sempre semplice, ci sono modi e modi per interagire con gli altri e piccole regole da rispettare quando si entra in casa ospiti di qualcuno. Ci si deve conoscere a vicenda e personalemnte non lascerei al mio compagno il compito di farlo al posto mio...
E' la benvenuta e vorrei sottolineare che NESSUNO l'ha attaccata, semplicemente non credo si siano trovati i corretti metodi di comunicazione, ma questa è la MIA personalissima opinione, condivisibile o no.



Sei di sangue e di terra... Sei terra che dolora e che tace... l'Amore è il tuo sangue


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://moondaughter.splinder.com/
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 22:24

dragonheart ha scritto:
Stiamo creando una sorta di inquisizione in cui ha più importanza un testo scritto, facilmente modificabile che credere ad una testimonianza vissuta.
Non abbiamo motivo di accattivarci gli utenti del forum anche perchè non avrebbe senso... Che scopo avrebbe la cosa...
Justince non me ne volere ma di nomi non ne do', non sarebbe giusto per la mia compagna e anche perchè non abbiamo bisogno di conferme cartacee. Bastano i brutti ricordi di una 74enne e una compagna che fa sogni continui...
Il nostro intento era condividere con i membri del forum le nostre esperienze di vita e la nostra vita, cosa che approfondirò anche con norna per le limitazioni al forum.
Cmq non ci perdiamo in altri discorsi.
Racconterò a tutti parte della storia che i testi non hanno narrato...
I roghi sono continuati anche nell'800. Confermato dalla testimonianza della mia compagna e di altri amici di cui non diffonderò i nomi per motivi di praivacy.
Tutto è iniziato quando la mia compagna aveva circa nove anni. Faceva continuamente dei sogni in cui sognava di essere bruciata viva in una casa di legno in campagna. Sogniava delle mani alla finestra che cercavano di dare aiuto per poi svegliarsi per il troppo calore...
Dopo ripetuti sogni, sempre gli stessi, raccontò tutto alla nonna essendo brava a interpretare i sogni e che praticava il paganesimo.
Dopo vari tentennamenti legati all'età gli racconto la verità e il collegamento dei suoi sogni.
Gli raccontò che sua nonna, quando lei aveva pressappoco l'età della mia compagna, fu bruciata non sul rogo ma in casa.
La nonna affermò che si presentarono degli uomini alla porta di casa che spacciandosi per uomini della chiesa, e in quel periodo la chiesa faceva ancora paura visto che loro praticavano il paganesimo, fecero uscire tutti dalla casa, mamma e figlia alias nonna e bis-nonna. All'epoca nella zona in cui abitavano le case erano ancora, se in minoranza, di legno. Una volta fatti uscire tutti di casa appiccarono il fuoco. Le ultime parole che si ricordano della tris-nonna furono che lei non sarebbe mai morta.
Fatto ancora più strano è che facendogli vedere le foto, nonostante la mia compagna non somigli ai sui genitori e parenti vicini, era identica alla tris-nonna, fatto eccezione per gli occhi che caso vuole siano uguali a quelli di mia figlia. Parlo della forma e non del colore perchè anche quello era uguale.
Detto ciò non voglio ricredermi davanti agli occhi dei dubbiosi ma ho raccontato questa storia, in presenza della mia compagna, solo perchè anch'io ci credo e ho constatato la cosa...
Vi chiedo solo di avere rispetto perchè è una testimonianza non un racconto...

Ti facilito il compito, qui dici che la nonna (e non la bisnonna o la trisnonna) ha 74 anni.
Facciamoci i conti di quando e' nata, consideriamo i suoi 9 anni o giu' di li, ovvero quando i fatti sono accaduti, e arriviamo al 1945.
In matematica sono una gnucca, ma qualche conto elementare me lo so fare.

Detto questo, chiudiamola pure qui'.

Ah si, e la parola cui facevo riferimento e' STREGA.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
dragonheart

avatar

Messaggi : 121
Località : Napoli


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 22:28

Veramente Dwi il pomeriggio siamo tutti e due a casa con un unico pc sarebbe da cretini entrare e uscire per dare un nik non trovi...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dwilith
Figlia della Luna

avatar

Messaggi : 463
Località : Roma


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 22:35

No, non sarebbe da cretini laddove fosse LEI a scrivere! Poi certo, puoi sempre entrare con il suo nick tu e scrivere al posto suo spacciandoti per lei ma questo si che mi sembrerebbe cretino...
Altrimenti scusa, seguendo il tuo ragionamento, che senso ha la sua iscrizione se poi scrivi sempre e solo tu? Se volete risparmiare qualche decimo di secondo eventualemnte può scrivere usando il tuo nick e specificare che è LEI a farlo, ma a occhio direi che fino ad ora sia stata solo spettatrice...
E comunque non sono qui a dirvi che dovete fare, fate come vi pare... se le va di scrivere è gradito a noi conoscere il suo pensiero e non solo il tuo, leggere le sue paole, se non le va pazienza...io la mano l'ho tesa e non lo farò una seconda volta, fate un po' voi ciò che vi sembra opportuno.



Sei di sangue e di terra... Sei terra che dolora e che tace... l'Amore è il tuo sangue


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://moondaughter.splinder.com/
dragonheart

avatar

Messaggi : 121
Località : Napoli


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 22:45

In verità a Luce non piace quando si apre un dibattito fuori luogo. Sai è quei tipi tranquilli...
Poi in verità ci colleghiamo entrambi di mattina. Io da lavoro e lei da casa.
Oggi ci siamo collegati con il mio nik perchè ci apettavamo comprensione e magari qualche spiegazione per la vicenda. O tipo se qualcuno aveva una testimonianza simile. Lo scopo del post era questo. Invece non ci abbiamo capito più nulla all'improvviso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luce



Messaggi : 7

MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 23:38

Rispondo finalmente dopo che la mia piccola si è addormentata.
Non ho scritto fin ora perchè a casa abbiamo un solo pc, ho una figlia di sette mesi che non mi lascia un po' di tempo libero perchè è una peste e tante cose da fare.
Riesco a strapparmi un po' di tempo solo la mattina e un po' la sera ma quello lo dedico a mio marito.
Voglio capire che ci siano delle vene di scetticismo ma non mi venite a dire che in base ai testi bla, bla, bla...
Grazie a delle storie come la mia oggi abbiamo tante informazioni in merito. Perchè partendo da qualcuno si è poi riusciti a tracciare qualche cosa...
La storia è scritta da eventi accaduti e da testimonianze. Fino a poco tempo fa non ci era concesso scrivere sul paganesimo o sulla stregoneria. Forse è meglio dire fino al 1954 altrimenti qualcuno puntualizza.
Con la mia testimonianza volevo dare una svolta, es. come fece Gardner (ma non mi paragonerei mai a lui), a quello che fin ora i testi scrivevano. Visto che ho trovato delle persone che condividono la mia stessa religione e a napoli credetemi c'è ancora molta ignoranza in merito visto che paragonano, ancora oggi, la stregoneria e il paganesimo a satana alle sette sataniche e via dicendo...
Cercavo solo aiuto nel comprendere come mai si nascondessero ancora tante verità e come fa una bimba di nove anni a rivivere gli ultimi respiri di vita della sua tris-nonna attraverso un sogno non avendo mai sentito parlare di tutto ciò. Cosa che appresi da mia nonna solo quando gli raccontai del sogno e gli dissi che ero vestita di rosso e senza scarpe e lei impallidita mi disse che questa cosa era accaduta a sua nonna "mia tris-nonna" con lo stesso vestito, senza scarpe e in quella casetta di legno che non ho mai visto ma che è realmente esistita...
La cosa che mi ha fatto rabbrividire e che le ultime parole della mia tris-nonna mentre la barricarono in casa e le dettere fuoco, secondo mia nonna, e che lei non sarebbe morta che così non la stavano uccidendo ed oggi mi ritrovo delle foto in cui siamo identiche...

Ecco non mi interessava fare colpo. Non me ne può fregar di meno...
Volevo solo capire, sapere se qualcuno poteva aiutarci a capire la cosa...
O magari rendervi partecipi del fatto che nei libri non è ancora scritto tutto...

Tutto qua...
Spero che almeno questa volta si sia chiarita la cosa visto che mio marito non c'è riuscito.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Norna del Destino

Íviðia Hrafnsdóttir
Benedetta da Morrigan
Figlia di Muninn


Íviðia HrafnsdóttirBenedetta da MorriganFiglia di Muninn
avatar

Messaggi : 926
Località : Yggdrasil


MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   Mer 5 Mag 2010 - 23:43

Chiudiamola qui, ho capito che non si spunta da nessuna parte.
Chiudo il topic.




Heiði hana hétu
hvar er til húsa kom,
völu velspáa,
vitti hún ganda;
seið hún hvar er hún kunni,
seið hún hugleikin,
æ var hún angan
illrar brúðar.

~
Splendente gli uomini mi chiamano
Quando visito le loro case
Una Volva lungimirante
Esperta in talismani
Incantatrice
Astuta nella magia
Di donne malvagie
sempre la benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://anticoborgo.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Vi racconto un po' di me   

Tornare in alto Andare in basso
 
Vi racconto un po' di me
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» LIBRI, SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE IL TEMA DELLA MORTE E DELLA PERDITA DI PERSONE CARE
» Il meteo racconto di pubblico ex ml
» CERCO LA EXPEDICION MALASPINA 1789-1794 VOL I cacucci 2002 !!!!!
» LIBRI PER BAMBINI: Storie che raccontano la differenza, la disabilità, la malattia e il coraggio per affrontarla..
» I vostri racconti! • VULVODINIA.INFO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Antico Borgo  :: La Porta del Borgo :: Presentazioni-
Andare verso: