Antico Borgo
Antico Borgo ti da il benvenuto!

Antico Borgo

~ Paganesimo e Culto della Dea ~
 
HomeIndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Situazione in Nord Africa

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Elinhor
Strega Mentorina
avatar

Messaggi : 819
Località : Lungo il cammino, in viaggio, alla ricerca di me.


MessaggioTitolo: Situazione in Nord Africa   Sab 26 Feb 2011 - 15:02

Ho trovato questo articolo:

"Egregio Direttore
Mi chiamo Paolo Pazzini vivo a Tripoli e sono appena rimpatriato ieri, 24 febbraio.
La nostra azienda ha dei contratti in Libia per questo vivo li, nel centro di Tripoli. Vorrei confortare le dichiarazione dell'Ambasciatore Italiano Schioppa: a Tripoli la situazione è calma, fino a ieri tutti lavoravano, e i bombardamenti sulla folla sono propaganda pura, come propaganda pura sono le fosse comuni. Infatti il cimitero di Tripoli sorge sul mare e le foto fatte vedere da giornali, e non, italiani («Repubblica» etc..) sono foto di normali sepolture in quel cimitero.
I giornali italiani ed in genere occidentali stanno raccontando una marea di menzogne mirate con l'appoggio di elementi libici che vivono all'estero cacciati dal Paese. Le faccio presente che io stesso lavorando con i militari, le assicuro che non un solo reparto dell'Esercito, né della Marina, né dell'Aviazione si sono ancora mossi.
Ci sono combattimenti nella zona di Bengasi ed in altre città dell'est tra la Polizia Libica (non le forze armate quindi) e le bande armate. Le due navi che, dicono, avrebbero disertato sono una menzogna e propaganda pura. É stato smentito anche dalle forze Amate maltesi, («Times» di Malta): nessuna nave militare libica è approdata a Malta. Ci sono state diserzioni di solo due aerei i cui piloti hanno approfittato della giusta occasione per espatriare all'estero chiedendo asilo, ma nulla a che vedere con diserzione delle Forze Armate.
La rivolta è iniziata da Bengasi mi hanno spiegato i militari, perché è stata fatta da egiziani, armati sino ai denti, entrati in Libia illegalmente che hanno preso il potere a Bengasi con l'appoggio di elementi libici dell'opposizione. Sono state fermate carovane di auto nella zona di Tripoli, cariche di egiziani e colme di armamento ed esplosivo di fabbricazione occidentale. E queste bande armate egiziane, sono state finanziate non si sa da chi.
Teniamo presente che con la propaganda che stanno facendo in giro per il mondo (con l'appoggio della opposizione italiana che lo fa per avere vantaggi elettorali interni, e perdite enormi per il sitema Italia) il gioco è chiaro, cioè togliere la Libia all'Italia, quindi a Eni, Impregilo, Finmeccanica e migliaia di altre aziende, (parliamo di contratti in corso per miliardi di Euro) per accaparrarsi il petrolio libico, le infrastrutture, e la posizione strategica.
Infatti, oggi, inglesi, francesi, americani, tedeschi, etc...etc... stanno già parlando di inviare «navi militari» per «aiuti umanitari», quindi installarsi nel Paese militarmente.
Il gioco è chiaro.
Fortunatamente Frattini sta cercando di tenere, dichiarando che ogni intervento deve essere fatto dall'Onu (quindi dopo aver acquisito prove, dimostrabili) e non unilateralmente da Nato, Usa, Francia, o Inghilterra.
La saluto cordialmente
Paolo Pazzini"

FONTE: click


Che ne pensate? Da qui potremmo continuare la discussione che avevamo aperto in Saluti giornalieri..

A voi la parola!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sudrak al-Salik
Nomade Stellare Zensunni
Devoto alla Grande Madre Cosmica

avatar

Messaggi : 74
Località : Monti Erei


MessaggioTitolo: Re: Situazione in Nord Africa   Sab 26 Feb 2011 - 17:57

Che non ci fosse dubbio sulla mendacità dei servizi mediatici l'avevo già compreso da questo articolo. Che ci siano manovre dietro "le quinte" per danneggiare l'Italia per fini politico-economici, non mi stupisce nemmeno. Penso però che neanche il "Colonnello" sia una brava persona e che sia giunta la sua resa dei conti...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.duneitalia.com
Elinhor
Strega Mentorina
avatar

Messaggi : 819
Località : Lungo il cammino, in viaggio, alla ricerca di me.


MessaggioTitolo: Re: Situazione in Nord Africa   Sab 26 Feb 2011 - 22:07

Io ritengo che l'articolo da me pubblicato non sia veritiero, cioè credo che sia molto filoberlusconiano e tenti di giustificare il precedente legame b.-gheddafi...per quanto i media abbiano sicuramente in parte esagerato il tutto (come sempre fanno) e può anche essere che gli altri stati vogliano togliere il petrolio libico all'Italia, non credo proprio che sia tutta una farsa, credo che quest'articolo possa essere una menzogna costruita per difendere qualcuno...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Situazione in Nord Africa   

Torna in alto Andare in basso
 
Situazione in Nord Africa
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» IL POLO NORD SI STA SCIOGLIENDO.... ANZI NO!
» SITUAZIONE PROROGA SISTRI
» Aiuto su situazione iniziale del bambino disabile
» 11-12 Febbraio 2013 (La neve su centro-nord Italia)
» Sistri: il punto della situazione a 12 giorni dalla piena operativita'

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Antico Borgo  :: Una Finestra sul Mondo-
Vai verso: