Antico Borgo
Antico Borgo ti da il benvenuto!

Antico Borgo

~ Paganesimo e Culto della Dea ~
 
HomeIndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Chiese evangeliche Statunitensi in Korea del sud

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Faey

avatar

Messaggi : 583
Località : Italy


MessaggioTitolo: Chiese evangeliche Statunitensi in Korea del sud   Mar 1 Mar 2011 - 22:07

Dalla pagina di Ipazia su facebook: click

Vi avverto che questo video mi ha fatto stare davvero male. Non posso vedere certi bambini ridotti così, ma forse vale la pena sapere come certi misericordiosi uomini di dio operino.



Presso i Greci si parlava di mystêryon (mistero) per indicare una verità nascosta che poteva essere comunicata solo agli iniziati ai quali veniva imposto il silenzio per difendersi dalle false interpretazioni.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sudrak al-Salik
Nomade Stellare Zensunni
Devoto alla Grande Madre Cosmica

avatar

Messaggi : 74
Località : Monti Erei


MessaggioTitolo: Re: Chiese evangeliche Statunitensi in Korea del sud   Gio 3 Mar 2011 - 9:51

Sì, lo avevo visto... semplicemente insano e ributtante...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.duneitalia.com
Atramet

avatar

Messaggi : 510
Località : Vicenza


MessaggioTitolo: Re: Chiese evangeliche Statunitensi in Korea del sud   Gio 10 Mar 2011 - 12:35

Lo avevo scritto su Fb.. adesso cerco ve lo riporto qui. Avendo letto un sacco di libri e visti video in materia dell' "evangelizzazione" dei popoli....

Le tecniche della chiesa sono sempre state prima quelle di mandare i Missionari all'interno delle popolazioni indigene. Queste di norma accolgono il missionario per il rispetto della legg...e universale dell'ospitalità. Pochissimi missionari vengono uccisi a meno che non comincino a predicare apertamente. Molti invece si adattano allo stile di vita, diventando "parte" della comunità in cui entrano. Nel mentre che imparano usi e costumi, lingua, tradizioni, si fanno conoscere e guadagnano il rispetto della comunità che li accoglie.
Fatto questo e durante questo, di norma scrivono, tirano giù le informazioni (e questo è sia un bene che un male) trascrivendo tradizioni e tutto il resto. Purtroppo spesso queste trascrizioni sono con la lente d'ingrandimento Cristiano, percui spesso non ha la profondità di comprendere fino in fondo il motivo di alcune tradizioni e per questo motivo vengono interpretati. Ma passiamo oltre.


In tutto questo intanto gli scambi economici con gli invasori diventano più proficui sia da una parte che dall'altra. Ma prima o poi gli Invasori mancano di rispetto ai Nativi e questi, com'è giusto, s'incavolano. La prima reazione è quella... di parlamentare, dove spesso vengono presi a pesci in faccia con spiegazioni sommarie e promesse vuote. Questo causa risentimento e la reazione Nativa di norma si divide in due tipi. Cessazione dell'attività di scambi commerciali o attacco di una via commerciale. In entrambi i casi la reazione dell'Invasore è forte e decisiva che porta la perdita di vite e della battaglia dei Nativi. Vinta la battaglia gli Invasori parlamentano nuovamente coi Nativi promettendo loro la fine delle ostilità se loro concedessero parte della loro terra agli Invasori e riprendessero le attività commerciali. Spesso per la salvezza della Tribù accettano.

Questo tira e molla dura per un paio di generazioni con i Nativi sempre dalla parte perdente dello scontro fino ad una disfatta totale. Non metto neanche l'altra faccia della diplomazia che coinvolge altri Nativi in modo da rendere uni contro gli altri. Una volta che la tribù è ridotta all'ombra di sé stessa e ha soltanto le sue tradizioni su cui sostenersi, non ha più la forza fisica per resistere viene mandato un altro tipo di "missionario" che di norma edifica delle strutture che servono per "aiutare" il caduto Nativo. Queste sono ospedali e scuole. In verità stanno attaccando la figura spirituale della Tribù nel suo stesso campo. Nelle scuole i bambini vengono educati alla maniera degli Invasori e lentamente distruggono tutta la parte delle tradizioni e cultura rimasta. Tempo cinque generazioni la tribù è povera sia fisicamente, sia economicamente che spiritualmente... la conversione è avvenuta.


Riguardo le scuole cercate in rete le "boarding schools" e troverete la nefandezza attuata fino a qualche anno fa anche in Canada sulle popolazioni native e dei preti che protestano vengono allontanati e screditati.

fa rivoltare lo stomaco. veramente. Io sto fisicamente male ogni volta, e mi sale la rabbia.


I think I could turn and live with animals,
they're so placid and self-contained,
I stand and look at them long and long.
They do not sweat and whine about their condition,
They do not lie awake in the dark and weep for their sins,
They do not make me sick discussing their duty to God,
Not one is dissatisfied,

Not one is demented with the mania of owning things,
Not one kneels to another,
nor to his kind that lived thousands of years ago,
Not one is respectable or unhappy over the whole earth.


("Song of Myself", Walt Whitman, 1819-1892)




Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sudrak al-Salik
Nomade Stellare Zensunni
Devoto alla Grande Madre Cosmica

avatar

Messaggi : 74
Località : Monti Erei


MessaggioTitolo: Re: Chiese evangeliche Statunitensi in Korea del sud   Dom 13 Mar 2011 - 18:42

Quoto ogni virgola di Atramet, è un modus operandi che viene attuato nelle tere da "evangelizzare". In merito al Canada io sono iscritto a questo gruppo dedicato alla testimonianza di Kevin Annett sugli orrori del "nuovo mondo"....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.duneitalia.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Chiese evangeliche Statunitensi in Korea del sud   

Torna in alto Andare in basso
 
Chiese evangeliche Statunitensi in Korea del sud
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Antico Borgo  :: Una Finestra sul Mondo-
Vai verso: